Home » Servizi » Consulenza in materia di tutela della privacy

Abstract tesi in diritto

La cooperazione euromediterranea
(tesi in diritto internazionale)


Il presente lavoro è dedicato all’analisi del ruolo svolto dalle Regioni nell’attuazione della cooperazione euromediterranea. Il primo capitolo delinea la lenta e progressiva evoluzione della politica comunitaria relativa ai rapporti con gli Stati della sponda sud del Mediterraneo. [Leggi tutto]

La causa del contratto
(tesi in diritto civile)


Il presente lavoro è dedicato all’ evoluzione del concetto di causa. La definizione della causa da lungo tempo impegna la dottrina e la giurisprudenza che individuano in essa il momento determinante nel quale la regola posta dal privato con un atto di volontà consegue l’efficacia giuridica che è propria delle norme dell’ordinamento.. [Leggi tutto]

Vedi tutti gli abstract

Consulenza in materia di tutela della privacy

L’attività di consulente legale svolta su richiesta di numerosi istituti scolastici statali mi ha dato l’occasione di approfondire una tematica particolarmente interessante: la tutela della privacy. Sin dall’entrata in vigore del Testo Unico in materia di protezione dei dati, ho esaminato ed approfondito la conoscenza della disciplina posta a presidio del diritto alla riservatezza di ciascuno di noi, diritto che ha rilievo costituzionale. Il diritto alla riservatezza, infatti, rientra nella categoria dei diritti inviolabili garantiti dall’art. 2 Cost, disposizione che, per parte della dottrina, rappresenta lo strumento attraverso il quale la Carta fondamentale, nella parte dedicata ai diritti civili, si adegua ai mutamenti della società.

Il Testo Unico ha fornito indicazioni necessarie per predisporre e garantire una tutela minima della riservatezza degli individui lasciando, tuttavia, aperte numerose questioni con le quali gli operatori del diritto sono chiamati a confrontarsi quotidianamente. Nel predisporre percorsi formativi in grado di mettere il personale scolastico in condizione di operare senza incorrere nella tentazione (purtroppo molto diffusa) di paralizzare l’attività amministrativa, ho avuto modo di schematizzare i punti salienti della disciplina e di approfondire le delicate problematiche connesse al trattamento dei dati personali, sensibili e giudiziari degli alunni, delle proprie famiglie, dei dipendenti pubblici e dei fornitori.

In questa sezione del sito, dunque, è possibile consultare la sintesi relativa al Testo Unico delle norme poste a tutela della privacy con particolare riferimento alle misure minime di sicurezza imposte dal legislatore per il trattamento dei dati con strumenti elettronici e senza strumenti elettronici e al disciplinare tecnico allegato al testo normativo.

Inoltre, avendo maturato in questi anni una consistente esperienza in merito alle questioni connesse alla tutela dei dati in ambito scolastico, su richiesta, offro un servizio di consulenza sugli argomenti indicati di seguito e su qualsiasi altro quesito mi verrà sottoposto.

La privacy e la scuola: norme specifiche dedicate alla scuola

  • Il regolamento per i dati sensibili e giudiziari.
  • Aspetti e problematiche applicative: provvedimenti del Garante e della magistratura ordinaria.
  • La tutela dei dati personali, sensibili e giudiziari e gli strumenti di valutazione.
  • L’acquisizione di dati mediante questionari.
  • Il trattamento dei dati inseriti in temi ed elaborati.
  • Le fotografie e le riprese video.
  • Le circolari scolastiche.
  • Il risultati degli scrutini.
  • La tutela dei dati dei dipendenti della p.a. : le linee guida del Garante
  • Il diritto alla privacy e l’art.4 dello Statuto dei lavoratori: la videosorveglianza e il disciplinare per l’utilizzo di internet.
  • Il diritto alla privacy e il diritto di accesso ai documenti amministrativi.
Chiedi una consulenza in materia di tutela della privacy
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza degli utenti. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro uso. Maggiori Informazioni | Chiudi