Home » Letture consigliate » Etica del lavoro e mobbing

Etica del lavoro e mobbing

Dal punto di vista giuridico, il fenomeno del mobbing, del quale la giurisprudenza si interessa ormai da almeno venti anni, non ha ancora trovato in Italia una definizione legislativa, in assenza di una legge nazionale al riguardo.

In campo medico appare invece sostanzialmente consolidata la definizione data da Heinz Leymann, padre indiscusso del concetto di mobbing, da lui elaborato nei primi anni ’80 del secolo scorso e definito “una comunicazione conflittuale sul posto di lavoro tra colleghi o tra superiori e dipendenti nella quale la persona attaccata viene posta in una posizione di debolezza e aggredita direttamente o indirettamente da una o più persone in modo sistematico, frequentemente e per un lungo periodo di tempo, con lo scopo o la conseguenza della sua estromissione dal mondo del lavoro”.

Dati del libro

TitoloEtica del lavoro e mobbing
Autore: Gallo Fabio M.; Iavarone Luigi; Ferracuti Stefano
Prezzo: € 12,75
Anno: 2012
Altri dati: 212 p., brossura
Editore: Aracne  (collana Lavoro etica e diritto)
Acquista su IBS


Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Siti suggeriti da Tesi in diritto



Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza degli utenti. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro uso. Maggiori informazioni | Chiudi